La fotografia si presta alla poesia nell’opera di Vincenza Baldassarre

di Cloe
Vincenza Baldassarre

 

La fotografia si presta alla poesia

nell’opera di Vincenza Baldassarre “Cedo il passo all’emozione”

 

LINK PER ACQUISTO DEL LIBRO SU AMAZON

 

 

DICONO DEL LIBRO

 

“Cedo il passo all’emozione” di Vincenza Baldassarre è un’opera particolarissima e molto originale che ho acquistato incuriosita dalla struttura. Una lettura piacevole e scorrevole, che non occupa molte ore

 

Le poesie sono aperte da fotografie che trasmettono una natura di pace e dolcezza (come l’autrice?) e sono seguite da parole scandite da un ritmo che si fa musica. I temi toccati sono molteplici, fa uno s orcio di un paese lontano al fondo dell’oceano, a un giorno fu pioggia, ma si rifanno al nostro mondo interiore, ai sogni, ai ricordi, ai posti che ci ricordano la felicità è ai momenti felici della nostra vita

Il libro va letto tutto d’un fiato, nato per lasciarsi trasportare in luoghi e suggestioni col senso dell’immediatezza. Niente fronzoli, niente tecnicismi

 

TRAMA

Cosa succede se si prendono delle parole e delle foto e si uniscono insieme due emozioni? Nasce “Cedo il passo all’emozione”, una raccolta di foto e pensieri dove l’intento è lasciar per un attimo la ragione e cedere all’emozione, liberarsi.
In un mondo in cui si va avanti veloci, assume un grande valore, un gesto per pochi: osservare.
Questo libro non è un libro da leggere e basta ma da osservare e perdersi.

Vi chiederete a questo punto: ma come si legge?

Beh, vi va di fare un gioco con me? Provate a guardare per prima l’immagine, scorgete i colori, gli elementi, e solo dopo leggete il testo che accompagna la foto, a questo punto, unite i due elementi, la sentite vero? Cosa? L’empatia, in questo momento vi siete ritrovati in quel luogo, e le parole hanno accompagnato il viaggio.

In fondo ogni foto è un viaggio, io amo viaggiare, amo lasciare pezzi di me nel mondo, rivolgere lo sguardo altrove, usare la macchina fotografica per catturare l’oltre e rappresentarlo in un paesaggio, in un lago, nell’autocelebrazione dell’amore.

In questo libro, 50 scatti, avvenuti in diversi periodi della mia vita, fasi di allegria, sconforto, pazzia, nostalgia, incontenibile voglia di vita, 50 scatti in cui trovarsi a guardare il mare, perdersi in un bicchiere, scorgere l’orizzonte attraverso un paio di occhiali da sole, immaginare una fiaba dietro ad un bosco, perdersi nell’amore di due sposi uniti da “un noi” più bello che c’è.

50 scatti, ma anche 50 frasi, aforismi, poesie che accompagnano ogni foto non a volerle raccontare ma a trarre dalle stesse uno spunto per approfondire un’emozione, un pensiero, un attimo ritratto da parole. Come se la scrittura fosse a sua stessa volta una foto.

50 scatti da condividere, dedicare, postare sui propri social, 50 scatti per chi ama osservare, perdersi e immaginare cosa c’è al di là, e dare una propria interpretazione personale.
In fondo la foto è come una canzone, ognuna la interpreta a modo suo, la vive sulla propria pelle, e le dà nuova luce.

 

“Cedo il passo all’emozione” è stato segnalato da Cloe Marcian

www.cloemarcian.com

interviste – articoli – recensioni – cdb – promozione libri – pubblicità – marketing

 

 

Ti Potrebbero Interessare anche:

Lascia un Commento