“QUALCOSA DI NOI” di Maria Franzé

di Cloe

 

QUALCOSA DI NOI

 

Qualcosa di noi è una raccolta di venticinque racconti. Si tratta di storie di donne comuni, tutte però caratterizzate da qualcosa di speciale. Ogni episodio è la narrazione di un evento che fotografa un momento esistenziale di cambiamento nelle varie fasi di vita delle protagoniste: novità che modificano il loro status, portandole a una visione più chiara e definita del loro ruolo nel mondo.

Spesso sono trasformazioni dettate dal bisogno di essere felici, ricercando l’amore o sé stesse, altre volte sono metamorfosi che l’implacabilità del tempo impone oppure evoluzioni dettate dalla società con le sue leggi, giuste o ingiuste che siano.

Bivi che comportano un salto nel buio: in alcuni casi, alla fine si vedrà la luce, in altri l’oblio più totale. Sono la descrizione del fluire della vita dall’infanzia alla vecchiaia, attraverso tematiche che vanno dal disagio della pubertà alla perdita di identità causata da scelte di vita sbagliate.

I personaggi combattono la loro guerra privata in modo forte e coraggioso, in alcune situazioni soccombendo e in altre trionfando, in un’apoteosi di eventi e di emozioni.

 

L’AUTRICE

 

Maria Franzè è nata in Calabria, a Vibo Valentia. Attualmente vive a Roma, dove si è laureata in Lettere presso l’Università “La Sapienza “. Lavora nel mondo dell’editoria dal 2000. Ha pubblicato libri di narrativa, poesie, fiabe e recensioni letterarie. “Qualcosa di noi”, Masciulli editore, del 2019 e’ la sua ultima pubblicazione.

 

PER ACQUISTO CLICCARE QUI

Masciulli Edizioni

Ibs.it

 

 

www.cloemarcian.com

 

 

 

Ti Potrebbero Interessare anche:

Lascia un Commento