“L’IMPREVISTO” di Isabella Emilia Nastasi

di Cloe

           

L’IMPREVISTO

 

Ti giri e ti rigiri
guardi avanti
chiudi le porte al passato,
tante volte
forse troppe.
Poi provi a integrare nel presente
tutta la vita che hai corso in un fiato
inciampando, ferendo e ferendoti
ti deludi e richiudi la porta
anche le mosche sembrano voler scappare via dalle tue mani
poi arriva lui…ti mette agli arresti domiciliari
e approfitti per amare di nuovo e di più questa vita.

 

Isabella Emilia Nastasi

 

 

 

 

 

 

Ti Potrebbero Interessare anche:

Lascia un Commento