“La chiamata di Visnu” l’eterna lotta tra il Bene e il Male nel romanzo di Michela Rivetti

di Cloe
Michela Rivetti

 

di Michela Rivetti

Collana: Narrativa
Genere: Fantasy
Lingua: Italiano
Pubblicato: 11/02/2016

 

DICONO DEL LIBRO

L’autrice accompagna il lettore in un mondo nuovo, alla scoperta di sè stesso e del mondo intero che ha dentro

L’autrice con sapiente meticolosità mette in campo nomi e tradizioni indiane dalla pronuncia complicata, è vero, ma che ho trovato in grado di conquistare il lettore con una sorta di esoterico misticismo.

Si fa in fretta a ritrovarsi catapultati in tutto e per tutto dentro una dimensione onirica e fantastica, che non potrà fare a meno di farci sentire partecipi della storia

 

TRAMA

Visnu: il grande dio protettore della triade induista. Ogni volta che il mondo rischia di sprofondare nel male e di perdere il poco bene che ancora vi alberga, egli veste panni mortali e, da solo od aiutato da eroi, nasce sulla Terra per proteggerla. Hiranyakshva, antico Asura che ha abbracciato la scienza, si risveglia da un letargo millenario, determinato ad estirpare il dharma, l’etica e la morale poiché non esprimibili da formule matematiche e dunque, per lui, inesistenti.

Visnu, dunque, chiama antichi eroi a reincarnarsi per affiancarlo in questa nuova lotta combattuta non solo sui campi di battaglia, ma soprattutto negli animi e con la fede. Irma, una giovane archeologa e alcuni dei suoi amici frati indiani prenderanno coscienza di chi erano nella loro vita precedente e dovranno combattere in mezzo a Naga, Gandharva, i mostruosi e sanguinari Rakshasa e Yaksha e i Pishacha, che sconvolgono le menti. Gli eroi troveranno quiete nel riflettere tra le strade, gli edifici e la cultura del Tamil Nadu.

La reale India del sud viene animata dalla mitologia tradizionale, in un romanzo dove nell’incontro tra culture si trova l’universalità di alcuni principi e valori.

 

L’AUTRICE

Michela Rivetti, nata nel 1991, si è diplomata presso il liceo classico di Reggio Emilia e ha conseguito la laurea in Storia e Civiltà Orientali presso l’ateneo di Bologna, con la tesi L’India di Eliphas Levi. Nella stessa Università sta proseguendo gli studi in archeologia orientale. Ha conseguito un diploma presso la Scuola di Filosofia orientale e comparativa di Rimini. Ha già pubblicato due romanzi storici: Sotto gli occhi del Crostolo e L’Amigh Zresa.

Scrive articoli di carattere storico locale per il mensile “Stampa Reggiana”. Altra sua grande passione è il teatro. Ha iniziato a recitare nel 2000 e attualmente fa parte di due compagnie teatrali di Reggio Emilia.

 

LINK PER ACQUISTO DEL LIBRO

 

“La chiamata di Visnu” è stato selezionato e segnalato da Cloe Marcian
www.cloemarcian.com
segnalazioni – recensioni – articoli – interviste – editing – pubblicità libri – supporto autori – marketing

 

 

 

Ti Potrebbero Interessare anche:

Lascia un Commento