“FEBBRAIO” di John Distefano

di Cloe
John Distefano

TRAMA

Il resoconto crudo di pensieri e sogni distribuiti in un arco di tempo che va dal 2012 al 2019.
Il filo conduttore è la sensazione di smarrimento di quando ci si sveglia di soprassalto dopo un sogno intenso. Ma non sempre è la notte a portare le parole da trasferire su carta.
Alcuni di questi pensieri sono scaturiti dallo smarrimento diurno, dai volti, dalla città che prova ad inghiottirti.
Si possono distinguere con un’attenta lettura, poesie diurne e poesie notturne, una dualità molto chiara: le esperienze oniriche estremamente astratte e rarefatte, e la realtà spesso distorta che si schianta sul volto del narratore.

LINK PER ACQUISTO DEL LIBRO 

 

 

L’AUTORE

Attivo sin dall’adolescenza nella comunità artistica locale, si interessa principalmente di musica e pittura.

Da sottolineare l’attività con il progetto musicale Good Morning Finch con il quale ha scritto e pubblicato tre dischi:

40 years ago (2011)

Cosmonaut (2013)

Gemini (2015)

Dopo la laurea conseguita all’Università degli studi di Palermo in insegnamento di italiano per stranieri, inizia un percorso di insegnamento all’estero all’Università di economia di Breslavia ed in alcune scuole private come madrelingua. In parallelo al corso in master in giornalismo all’università di Breslavia collabora con diversi magazine online.

Attualmente residente a Breslavia è impegnato in progetti visuali di pittura astratta.

 

 

CTL EDITORE

 

 

www.cloemarcian.com

recensioni – articoli – interviste

 

 

 

Ti Potrebbero Interessare anche:

Lascia un Commento