“Indaco chiaro notturno” romanzo dolce e amaro di Michela Alessandra Allegri

di Cloe
Indaco chiaro notturno

Indaco chiaro notturno.

Sinapsi interrotte in una notte d’estate

 

  • Genere: Romanzo
  • Editore: Pav Edizioni
  • Pubblicato: 01/11/2018
  • Pagine: 106

 

DICONO DEL LIBRO

Un libro che merita di essere letto per la delicatezza narrativa, per la capacità di tenerti ancorato alle sue pagine nonostante siano impregnate di un olio che fa si che ti scivolino dalle mani una dopo l’altra

È tutto armonioso, fluido, dolce e amaro allo stesso tempo. E per dolce non parlo di smancerie, ma di dolcezza espressiva, di capacità di arrivarti al cuore con concetti leggeri ma dal peso insopportabile, amari

 

 

TRAMA

Praga, inizio estate 2006. Aryah ha quasi diciotto anni e, in seguito al suicidio della madre e quattro anni di degenza in un ospedale psichiatrico in Inghilterra, torna a casa dal padre con cui ha un rapporto quasi inesistente.

Comincia così la sua evoluzione/involuzione mentale, caratterizzata da tormentate lettere che invia alla sorella quasi ogni giovedì in cui le fa una promessa, che mantiene: andare da lei a Londra per capire come mai non riceve alcuna risposta e per fare chiarezza su questo rapporto univoco, arrivando a fare i conti con la parte peggiore di se stessa e con amare e pesanti verità.

 

LINK PER ACQUISTO DEL LIBRO

 

RECENSIONE DA ‘IL MIO POSTO PREFERITO’

 

“Indaco chiaro notturno” è stato selezionato e segnalato da Cloe Marcian
www.cloemarcian.com
segnalazioni – recensioni – articoli – interviste – editing – pubblicità libri – supporto autori – marketing

Ti Potrebbero Interessare anche:

Lascia un Commento